Domande < > risposte tra I1KFH < > S53MV

 

D.

Si possono usare i diodi HP 5082-2831 al posto dei BAT14-099R ?

R.

Secondo il mio catalogo HP, i diodi 5082-2831 sono a soglia BASSA, ovvero quelli che NON FUNZIONANO nel mio RTX. Inoltre sono adatti solo per frequenze basse, hanno un'alta capacita' parassita (0.5pF). Come equivalente del BAT14-099R dovresti prendere i diodi 5082-2292 o meglio ancora i 5082-2294.

 

D.

Dove trovo a diodi BAT14-099R? Posso sostituirli con i BAT15-099R?

R.

I BAT14-099R sono reperibili a Lubljana in diversi negozi con componenti elettronici. Per la sostituzione devi badare a due cose: capacita' del diodo di circa 0.3pF e soglia alta (i diodi schottky vengono prodotti in diverse versioni con soglia alta, media o bassa, i BAT15-099R sono ad esempio a soglia bassa e non vanno molto bene nei miei RTX).

 

D.

Sul gate del CLY2 (RTX 2.4GHz) misuro una tensione positiva, come mai?

R.

Il gate del CLY2 non dovrebbe andare mai in positivo. Una tensione positiva indica che hai installato il CLY2 a rovescio, ovvero fai scambiato tra loro Gate e Drain. Non temere, il CLY2 e' in grado di sopravvivere ad imprevisti del genere, almeno nel mio circuito ... Ovviamente prima di smontare tutto, scollega l'alimentazione del finale e vedi con un ohmmetro, cosa hai combinato.

NDA.

Aveva ragione: avevo proprio installato il CLY2 a rovescio.

 

D.

Posso riutilizzare il CLY2 smontato e sprovvisto di un piedino che si e' rotto durante la dissaldatura dal circuito?

R.

Il CLY2 se sopravvissuto alle disavventure come invalido fornisce qualche milliwatt in meno, ma generalmente funziona.

 

D.

Ho gia' in casa della spugna nera antistatica, come faccio a sapere se va bene?

R.

Prova ad infilare i due puntali del tester ad una distanza di circa 2-3cm. nella spugna. Se misuri 10-30Kohm, la spugna va bene. Non va invece bene se misuri dei Megaohm.....

 

D.

Nel ricetrasmettitore per i 2.4GHz e' critica la lunghezza del cavetto che collega il Mixer in trasmissione con il front-end?

R.

Negli RTX per i 13cm i cavetti non dovrebbero essere critici. Anzi, non ho mai notato problemi, ma non sono sicuro al 100% che non esista qualche lunghezza particolarmente "maligna".

 

D.

Gli HEMT sono particolarmente difficili da saldare?

R.

Ho saldato diverse centinaia di HEMT (non per impieghi radioamatoriali) e non ho mai constatato rotture strane. Ovvero, questi componenti si rompono esattamente allo stesso modo degli altri semiconduttori: quando si fa qualche saldatura e si dimentica di staccare l'alimentazione o altre connessioni al circuito sul quale si lavora.

 

D.

Il ricetrasmettitore dei 2.4GHz in ricezione non funziona, non si sente il soffio in altoparlante e la nota del CW quando vado in trasmissione. Ho gia controllato tutto il front-end e sostituito i componenti: non so piu' cosa fare.

R.

Secondo me hai scambiato base e collettore dei due BF199 ampli di media.

NDA.

Aveva ragione avevo proprio scambiato base e collettore dei due BF199.

 

D.

Quando accendo gli RTX in casa sento in altoparlante un ronzio, cosa che non succede quando sono in portatile.

R.

La causa del ronzio credo che si tratti di un accoppiamento induttivo tra un trasformatore operante alla frequenza di rete e il ricetrasmettitore in questione. Quindi cerca di spostare il tuo RTX alla distanza di almeno un metro da ogni alimentatore o altro apparato contenente trasformatori.

NDA.

Da allora in casa uso un alimentatore switching per alimentare gli rtx.

 

D.

Sto provando il moltiplicatore per i 5184MHz (RTX 10GHz). Ho alimentato il modulo senza nessuna connessione con altri moduli. Ho fatto le seguenti misure (a 12.6V e 12V):

 

alimentazione modulo 12.6V 12V

V tra anodo led e gnd 1.72V 1.65V

V tra drain HEMT e gnd 1.44V 1.36V

stato del led acceso appena acceso

 

Quale e' la tensione corretta che ci deve essere sugli anodi dei leds? Quella che misuro va bene o deve essere maggiore? Tutto il modulo in queste condizioni assorbe circa 165mA, e' giusto? La resistenza da 33 ohm che alimenta il modulo (che io ho messo da 2 W) scalda tantissimo, si puo' eventualmente collegarla fuori dal modulo?

R.

Le tue tensioni sono basse, pero' potrebbero andare bene. I LED rossi esistono in due versioni: quelli GaAsP danno una tensione di 1.6V, quelli GaP (quelli nuovi...) invece 2V. Ok per le resistenze che scaldano, ma non ho ancora trovato una soluzione migliore .... I tuoi transistor hanno senz'altro una Idss piu' alta degli ATF35376, forse hai usato gli ATF35176 o ATF35076?

 

D.

Gli HEMT che ho usato sono gli ATF35376. I miei leds rossi sono sicuramente del tipo vecchio. La resistenza da 33 ohm pensavo di collegarla fuori dallo scatolino di ottone direttamente al condensatore passante, in modo che non scaldi tutto lo scatolino.

R.

Ok per la resistenza, puoi senz'altro montarla fuori.

 

D.

I due trimmer da 10Kohm presenti sul mixer in trasmissione del RTX 10GHz, posso sistemarli fuori dallo scatolino?

R.

I trimmer puoi montarli anche fuori, ovvero a monte delle resistenze da 220ohm.

 

D.

Ho terminato la costruzione di tutti gli RTX. Ho notato che lo strumentino che in trasmissione indica la potenza di uscita sul ricetrasmettitore dei 2.4GHz risponde molto lentamente alla modulazione, mentre quelli delle altre tre bande lo strumentino risponde velocemente. Perche'?

R.

Il tuo RTX per i 13cm funziona regolarmente. Anzi, preferirei che quello dei 23cm facesse lo stesso, ma purtroppo l'INA10386 non ha proprio riserva di potenza per pilotare il il finale CLY5. I due RTX per i 5.7 e 10GHz sono progettati in modo diverso, senza elettrolitico nel gate, quindi la lancetta risponde piu' velocemente .

 

D.

Il ricetrasmettitore per i 10GHz ha un difetto in ricezione: e' molto difficile centrare bene la modulazione del corrispondente. Pero' una volta che il segnale e' sintonizzato bene e quindi la modulazione e' buona, commutando l'interruttore lsb/usb non cambia nulla, cioe' la modulazione si riceve sempre bene. E' come se non funzionasse lo scambio lsb/usb. Ho controllato tutta la parte relativa al 4029 e 4051 e mi sembra tutta OK. Che altro potrebbe essere?

R.

Nel tuo RTX per i 10GHz e' senz'altro morto uno dei due canali I o Q. Percio' prova a staccare l'uno o l'altro e troverai subito il guasto.

NDA.

Avevo la streepline L24 del mixer in ricezione non collegata a massa.

 

Altri utili suggerimenti da parte di S53MV

 

Gli HEMT per i finali dei ricetrasmettitori a 5.7 e 10GHz devono essere quelli a corrente piu' elevata, mentre negli LNA quelli a corrente piu' bassa.

I leds rossi che ci sono sugli HEMT devono essere accesi, se sono spenti mettere una resistenza in parallelo a quella che c'e' gia' (verso il +12V).

Il collegamento del potenziometro della sintonia deve essere fatto con 3 fili normali avvolti a treccia e il filo di massa saldato direttamente sullo scatolino del VCXO.

Il collegamento tra il modulatore e il TX mixer va fatto con tre fili normali avvolti a treccia.

Per evitare disturbi all'altoparlante sistemarlo almeno a 30cm dal ricetrasmettitore e meglio se ha una impedenza maggiore di 8 ohm (per es. 16 ohm). Meglio usare la cuffia.

Se continuano i disturbi abbassare il valore delle impedenze da 3.3 milliH (sul mixer RX) a 2.2 milliH.

        Se continuano i disturbi provare a schermare le impedenze da 3.3 milliH con del nastro di mumetal.

 

pagina precedente / previous page