RR 1 Sistemi di prima generazione
Giuseppe Accardo - IWBZD
Radio Research Antenna System
 

Alcuni dei prototipi realizzati della famiglia RR1 (prima generazione). Su questi sistemi stata effettuata tutta la sperimentazione preliminare sugli accoppiatori radianti. Le "antenne" sono state impiegate nel normale traffico radio. Una sorpresa deriva dall'analisi spettrale di laboratorio dei sistemi che conferma le prove effettuate in aria.  L'efficienza ' va oltre ogni aspettativa. Queste "Antenne" si rilevano complessivamente molto performanti nonostante le ridottissime dimensioni. Con questi prototipi si reso possibile uno studio preliminare sul comportamento del sistema in relazione alle dimensioni fisiche ed i parametri di calcolo.

 Di seguito vengono riportati alcune realizzazioni della prima serie.

RR Antenna System costituisce propriet intellettuale riservata

 

RR1 -2 (144MHz)

Sistema di antenna monobanda per la gamma dei 2 metri estremamente piccola e sottile. La parte radiante realizzata all'interno di un tubo trasparente di nylon di pochi millimetri di diametro. Presenta una discreta larghezza di banda ed una enorme stabilit anche al variare della potenza applicata.

Completamente insensibile al cavo coassiale. Particolarmente silenziosa ed immune alle interferenze in banda e fuori banda. 

Lunghezza 5cm,  ROS per l'intera banda fra 1:1 e 1:1.2

Rapporto dimensioni circa 1/40 della lunghezza onda

 

 

RR1 - 6/2 (144MHz - 50MHz)

Sistema sperimentale di antenna multibanda per la gamma dei 6 metri e 2 metri, supporta una discreta potenza. Il circuito di adattamento di impedenza unico per entrambe le bande, questo stato testato in diverse configurazioni sempre con risultati eccellenti.

Le dimensioni, estremamente ridotte, solo 24cm e lo spessore di pochi millimetri, consentono un layout all'interno di un tubo in nylon  sottilissimo che ha la funzione di isolarla dall'ambiente esterno.

ROS su entrambe le bande compreso fra 1:1 e 1:1.2

 

 

RR1 - 6 (50MHz)

Prototipo di sistema di antenna monobanda di ridottissime dimensioni (11cm) per i 6 metri, Prestazioni ottime, superiore al dipolo ed alla Jpole.

Presenta le stesse caratteristiche delle precedenti versioni con cui condivide la tecnologia e la tipologia di layout. In questo prototipo stato sperimentato  un sistema di alimentazione diverso che ha dato ottimi risultati. 

L'analisi spettrale ne rivela l'altissima efficienza confermata dalle prove in aria. ROS compreso fra 1:1 e 1:1.2 fra 50.000MHz e 50.400MHz .

Rapporto dimensioni circa 1/54 della lunghezza d'onda

 

RR1 - 40 QRP (7MHz)

Sistema di antenna sperimentale per la banda dei 40 metri. Presenta dimensioni estremamente ridotte (20cm) molto sottile e basata sul principio delle precedenti versioni della famiglia RR.

Questo prototipo presenta una larghezza di banda limitata  (90KHz) ed una potenza applicabile non superiore a 10W che la rende ideale per l'impiego in stazioni QRP.

Estremamente pulita in ricezione, ha una fortissima reiezione ai segnali interferenti in banda e fuori banda.

 ROS Rilevato al centro banda 1:1, questo prototipo probabilmente la pi piccola antenna funzionante per i 40m mai realizzata.

Rapporto dimensioni circa 1 / 200 della  lunghezza d'onda !!!!!

Home

RR Menu

E' proibita la riproduzione anche parziale per scopi commerciali IWBZD (c) 2005