Hi, I am Tony I0JX
Gli anni della 525
(sorry, this is only for those who can read Roman dialect)

 

Ricordo quel giorno del 1982, quando decidemmo di spostare sulla frequenza di 145.525 MHz il QSO serale del nostro gruppo, che prima si teneva in venti metri SSB. La scelta di quella particolare frequenza fu dovuta al fatto che l’FDK Multi 8 di Tony I0IJ aveva pochissimi quarzi, e quello della 145.525 era l’unico che si trovasse nella banda FM simplex. Immediatamente ci si rese conto dei grandi vantaggi che la VHF / FM offriva nei riguardi dei QSO locali, e spontanemante nacque anche un nuovo modo di fare QSO (che qualche purista a quel tempo questionava), basato sul libero accesso a chi desiderasse intervenire, senza dover necessariamente seguire una ruota predeterminata. In breve tempo la frequenza si popolò di numerosi radioamatori, diventati poi tutti amici, in grado di esprimere un livello radiantistico di buona qualità. Nasceva così una specie d’elite, aperta però potenzialmente a tutti, e dalla quale si autoescludevano solo coloro che non si sentivano in grado contribuire alla crescita culturale del gruppo, detto poi “quelli della 525”. Nel corso degli anni varie voci si sono avvicendate sul canale, ma quelle che ci hanno lasciato sono sfortunatamente più numerose delle nuove che si sono andate via via associando. A venti anni di distanza, la frequenza è oggi principalmente utilizzata da uno “zoccolo duro” di pochi ostinati, tra cui il sottoscritto. Mentre prendevo atto del lento sbriciolarsi dell’attività sul canale, mi è venuto in mente, chissà perchè, di rivolgermi scherzosamente alla frequenza “cinqueevventicinque”, impersonandola nell’ospite del salotto virtuale che da tanto tempo ci accoglie. L’uso di uno pseudo romanesco aiuta a mascherare l’evidente improvvisazione poetica.

Antonio, I0JX (er geìcchese)


Roma, 20 Luglio 2002

 

1 - Cinqueeventicinque, frequenza amica mia,

da quanno che fecero ‘sto monno

stavi a dormì un lungo e dorce sonno

colle colleghe, in bbona compagnia.

 

8 - Na vera smania, e l’ha pijati brutto,

se so convinti che cianno la missione

de tenè ‘n vita sta macchinazzione

pe’ evità che sinnò zompi der tutto.

 

2 - 'N ber giorno qui, su ‘sto pianeta Tera,

Marconi manna ‘na scintilla, eppoi

s’accorge che ffana radio vera

ce vonno 'e frequenze, propio voi.

 

9 - Amica mia, si tu ben hai ascortato,

purtroppo mmò le voci dde meno,

chi se n’è ito e chi se ‘o son portato,

er tempo s’è disciorto in un baleno.

 

3 - Ve svejano de corsa a tutte quante,

certe le zeppan de sinfonie e cori,

ar terzo monno gliene danno tante,

e a te tte toccan li radioamatori.

 

10 - Tu che n’ciai n’età nun poi capì

che vorpe’nnoi er passà dell’anni,

tanto pell’acciacchi e li malanni,

ma pell’amici che n’se fan più sentì.

 

4 - Chiacchiere ‘nsurse, balle e manfrine,

‘n de picchiati e quarche tontolone,

ma s’accontentan tutti poi alla fine

de 'n ber rapporto de modulazzione.

 

11 - Cercane de novi? Ma comme fai,

n’se trova l’amicizia là ppe llà.

Tu ‘nvece co ‘e colleghe che ggià cciai,

d’amiche te poi fanne a volontà.

 

5 - ‘N giorno de tant’anni , venti me pare,

t’ariva ‘n gruppo che sembran profesori,

se piantan da te a pontificare

e a tutti l’artri gliè tocca de sta ffori.

 

12 - Tra ‘n mijardo d’anni, a n’artro monno,

si un Marconi co ttre occhi ve rinventa,

quanno ve svejeranno ancor dar sonno

pìjate ‘n posto bono, sta ben attenta.

 

6 - Parlan de bobbine, varvole e cavi,

de paesi, contèst e de dipromi,

battono er Morse come li nostr’avi,

ma a navigà sull’internètte puro bboni.

 

13 - Si vvò sentì en consijo amico

fatte subbito ridà i radiamatori,

semo ‘n frulli, n’ bimbi e sognatori,

ma ccosì bboni che manco te 'o dico.

 

7 - Più ll’anni passan e più nun poi negà

che questi ciann’a radio molto a ccore,

nun è perde tempo o tiràccampa

che se so messi a ‘ffa er radioamatore.

 

14 - Frequenza mia, all’oemme der futuro

tramandaje l’arte del radioamatore,

na cosa strana ma bbella de sicuro

che t’entra e te rimane drento ar core.

 

Return to the I0JX home page